Scarpe 3.1 Phillip Lim, collezione Resort 2013: trionfano le forme asimmetriche [FOTO]

da , il

    Phillip Lim ci permette di dare un’occhiata ai primi modelli di scarpe della collezione Resort 2013, una collezione che resta federe a un’idea di moda più facile da portare e propone modelli molto caratteristici dal punto di vista della forma. Proprio di recente abbiamo dato uno sguardo alle bellissime creazioni della collezione primavera estate 2012, una linea che sa come farsi notare senza in realtà puntare su toni troppo accesi o inserti spettacolari che sono invece il centro di altre collezioni di alta moda. Diamo uno sguardo insieme alle novità targate Phillip Lim.

    Scarpe Phillip Lim, collezione Resort 2013: i sandali

    La linea di sandali Phillip Lim per la prossima stagione calda si concentra su una forma in particolare che prevede la tomaia asimmetrica. I modelli che potete vedere meglio nella nostra fotogallery sono infatti pensati con tacco piramidale in legno di 10 cm e con una particolare tomaia che abbraccia la punta open-toe con una fascia e poi risale verso la caviglia creando un bordo asimmetrico e l’altro scollato, fino al cinturino largo chiuso con fibbia regolabile e inserti metallici.

    Phillip Lim pensa i suoi sandali in diverse versioni, da quelle in pelle nera dal fascino rock glam e dai richiami alla moda biker, ai modelli in toni neutri come il salmone. Ma tra i più interessanti ci sono sandali con tomaia a rete più intrigante e i ben più costosi modelli in pelle di rettile, altro must have irrinunciabile nell’ultimo periodo. Phillip Lim pensa i suoi sandali anche in versioni flat molto originali, con cinturino dietro il tallone e intorno alla caviglia e tomaia in pelle o a rete, ma sempre asimmetrica.

    Scarpe Phillip Lim, collezione Resort 2013: le pumps

    E asimmetriche sono anche le pumps e le dècolletès della linea, modelli altrettanto favolosi e originali. Parliamo infatti di bellissime dècolletès per le quali è stata scelta la forma caratteristica dei modelli D’Orsay, cioè scollati sui lati. Le pumps hanno tacco piramidale e medio, tallone coperto, punta stretta e allungata e scollature sui lati del piede. Sono pensate in diversi materiali e colori, dai toni neutri dell’arancione e del salmone, alle ben più vistose versioni in bicolor bianco e nero di cui la parte del tallone è pensata anche in vernice lucida.

    Una collezione molto originale e sicuramente di carattere quella pensata dal marchio 3.1 Phillip Lim, datele un’occhiata nelle nostre immagini. C’è un modello che vi colpisce particolarmente?