Scarpe Alaia: ankle boot con decorazioni laser

da , il

    Alaia

    L’effetto pizzo è una tendenza della stagione autunno-inverno 2010-2011. Abbiamo già avuto modo di notarlo con delle creazioni presentate precedentemente in questo blog. Oggi però vorremmo proporvi un paio di ankle boot firmate dall’estro creativo di Azzedine Alaia. Paoletta qualche giorno fa vi ha parlato di un modello decorato all’ennesima potenza, quello presentato oggi non è certo da meno come potete notare voi stesse. Del resto questo è il punto forte del designer: la stranezza! Dopo il salto parliamo un po’ degli ankle boot che vedete in foto.

    Vi dico subito che io non indosserei mai questo paio di scarpe. Trovo che gli ankle boot di Azzedine Alaia in bianco che vedete in foto siano un po’ troppo eccessivi per il mio gusto personale. O per lo meno, io non amo il pizzo quindi questo effetto non mi fa impazzire.

    I disegni che avvolgono l’intera calzatura sono realizzati a laser sulla pelle. Una lavorazione molto delicata e impegnativa che rende questi tronchetti molto preziosi. Infatti il loro prezzo parla chiaro: 1.590 euro su Netaporter.com.

    La linea è quella del classico ankle boot con tacco rivestito da 14 centimetri e plateau interno da 4 centimetri.

    Sinceramente trovo già molto difficile indossare scarpe bianche, scegliere anche un modello cosi stravagante mi rende perplessa. Qualcuna di voi, invece, le indosserebbe? Cosa vi piace di questa creazione?