Scarpe Alessandro Dell’Acqua, la primavera estate 2009

da , il

    Seducenti e eleganti sono gli stivali e i sandali della collezione primavera estate 2009 firmata da Alessandro Dell’Acqua.

    Sensuale e ammaliante è la donna ideata da Alessandro Dell’Acqua, stilista italiano che debutta nella moda negli anni Novanta. Nel ’94 nasce la sua prima linea knitwear e nel’96 sfila la sua prima collezione donna. Le sue creazioni, distribuite in 108 negozi in tutto il mondo, sono seducenti ma non aggressive grazie alla semplicità delle forme e alla particolarità dei materiali.

    Nero e beige sono i colori dominanti della collezione primavera estate 2009, arricchiti dal verde, rosso, marrone e altre nuance più adatte alla stagione ( tortora, azzurro e bianco).

    A costituire il trait-d’union della collezione sono le asimmetrie che si accompagnano a una ricchezza di dettagli quasi invisibili. Il tutto giocato con grande equilibrio.

    Per quanto riguarda le scarpe sfilano in passerella stivali alti fin quasi al ginocchio. Molto morbidi danno quasi una sensazione di leggerezza: i colori vanno dal bianco al beige al nero. Li troviamo anche in una versione con peep toe.

    Oppure molto eleganti sono i sandali con plateau e un cinturino che avvolge la caviglia: disponibili in nero, grigio, marrone sia chiaro che scuro. Ci sono anche nella versione peep-toe.

    Immagini da http://www.style.it