Scarpe Alexander McQueen: collezione primavera-estate 2011

da , il

    Le scarpe di Alexander McQueen per la primavera-estate 2011 non sono delle semplici calzature, ma delle vere e proprie opere d’arte da indossare ai nostri piedi. Il celebre marchio di moda ci ha abituati alle sue creazioni decisamente insolite: spesso in passerella o nelle boutique del fashion brand abbiamo visto scarpe belle da vere, proprio come sculture, ma forse un po’ meno pratiche da indossare. La collezione primavera-estate 2011 si compone invece di calzature che tendono all’opera artistica, ma decisamente piu’ portabili.

    La nostra galleria di immagini ci propone alcuni dei modelli che il marchio di moda Alexander McQueen ha proposto in occasione delle sfilate parigine per la primavera-estate 2011: orfano del suo grande stilista, il fashion brand continua con il suo stile assolutamente eccentrico, inusuale, non comune, fuori da classici canoni della moda. Ma non per questo meno glamour.

    Grande spazio e’ dato alle peep toe, le scarpe con l’”apertura” sulla punta, un vero e proprio must have di questa stagione calda. Il tacco e’ rigorosamente alto, perche’ la donna deve far svettare la sua bellezza sopra tutti, grazie alle scarpe vertiginose che indossa nelle occasioni piu’ glamour. Tacchi alti che forse non sono proprio alla portata di tutte…

    Per quanto riguarda le tonalita’, via libera ai colori piu’ classici, come il bianco e il nero, che diventano grandi protagonisti della stagione calda: Alexander McQueen propone delle scarpe impreziosite con borchie, che ricoprono tutta la calzatura, oltre che fibbie, per rendere piu’ aggressive le shoes.