Scarpe Alexander McQueen collezione Primavera/Estate 2013

da , il

    Scarpe strepitose per Alexander McQueen per la prossima primavera-estate 2013. Il noto fashion brand inglese, infatti, propone per la bella stagione dei modelli davvero cool e originali, non troppo eccentricI, ma molto sensuali e femminili.

    La collezione è stata presentata a Parigi durante la Settimana della Moda di settembre: in quell’occasione Sarah Burton ha mantenuto alte le aspettative, con capi di abbigliamento forse poco pret-a-porter, ma con accessori davvero curiosi e particolari, come del resto è nel Dna del marchio di moda fondato dal grande e compianto stilista britannico, morto suicida nella sua casa londinese.

    Durante l’autunno vi abbiamo presentato, ad esempio, le shoes della linea giovane McQ by Alexander McQueen, oltre che le scarpe della collezione autunno-inverno 2012/2013 del brand maggiore. Ora è venuto il momento di dare un’occhiata alla prossima stagione calda!

    La collezione primavera-estate 2013 di Alexander McQueen si compone di capi di abbigliamento che per design e stile ricordano gli abiti delle cortigiane francesi dell’Ottocento: gonne ampie lunghe fino ai piedi, a volte sorrette da vere e proprie impalcature, con top senza spalline a bustier, con scollo profondo e sensuale. Il punto vita delle modelle è sempre segnato da cinture alte in vita, preziose e luminose, anche quando il brand ci propone i suoi tailleur in perfetto stile peplum dress.

    Gli accessori seguono lo stile eccentrico di tutto il resto della collezione, a partire dai cappelli a gabbia a rete nera che coprono praticamente tutto il volto delle modelle. Rete che ritroviamo piacevolmente anche nella maggior parte delle scarpe che Alexander McQueen ha portato in scena sulla passerella allestita nel penultimo giorno di Paris Fashion Week.

    Ecco stivaletti e stivali con punta affusolata, rigorosamente proposti in nero o in bianco, con calzata che si trasforma in una calza a rete che sale sulle gambe delle modelle, arrivando a volte persino a superare il ginocchio, sostituendo le parigine. Rete nera che in alcuni modelli di calzatura è persino chiusa da fibbie intriganti e dal gusto rock. Questi modelli di scarpa sono proposti con dei tacchi davvero molto particolari: dimenticate lo stiletto e date il benvenuto a questo platform anteriore altissimo, con piccolo appoggio nella parte posteriore, forse per evitare cadute in passerella.

    Non mancano dei modelli di sandali più classici (anche se l’aggettivo classico con Alexander McQueen non va d’accordo!) proposti anche in rosso.