Scarpe Alexander McQueen: sfilata di Parigi, le foto

da , il

    Il brand del compianto Alexander McQueen, ad un anno esatto dalla sua morte, ha presentato a Parigi la collezione ready to wear per l’autunno 2011. Noi ci siamo ovviamente soffermate particolarmente sulle calzature indossate dalle bellissime modelle. La firma è quella di Sara Burton, il direttore artistico, che porta in passerella creazioni degne di questo nome. Dettagli portati in passerella fanno capire che l’intento della nuova art director è sicuramente quello di continuare la grande fortuna di Alexander McQueen, morto suicida proprio un anno fa.

    I colori che sfilano, sia per gli abiti che per gli accessori, ruotano intorno a tre tonalità: bianco, grigio e nero. Le atmosfere della passerella sono state perfettamente adeguate al tema della sfilata: “The Ice Queen and her court”, ovvero la regina dei ghiacci e la sua corte.

    Sfilano quindi pellicce, cappotti, giacche in pelle. Le scarpe si inseriscono in questo contesto con stivali cuissard ultra stringati molto sensuali, ankle boots dal tacco a spillo altissimo, oppure stivaletti allacciati, che rappresentano il giusto mix tra il passato e le nuove tendenze.

    Non vediamo niente che possa somigliare alle Armadillo,(le scarpe rimaste nella storia perchè le modelle si rifiutarono di indossarle), e ne siamo contente, così come che il nome Alexander McQueen continui ad essere associato a grandi capi di moda.