Scarpe Alexandre Birman, collezione Pre-Fall 2012 [FOTO]

da , il

    Alexandre Birman introduce le novità della sua collezione Pre-Fall 2012 di calzature e nel pieno stile dello stilista brasiliano, tornano in primo piano pumps, sandali, ankle boot e zeppe realizzati in pelle di rettile, e principalmente in pelle di serpente, alligatore e lucertola oltre alle versioni in pelle di struzzo. Certo, le collezioni Alexandre Birman non strizzano l’occhio agli ambientalisti, ma per la maggior parte dei brand di lusso passare ai materiali eco-compatibili è ancora cosa lontana. Vediamo insieme qual è la proposta pre-invernale di Alexandre Birman.

    Già in passato lo stilista brasiliano ci ha proposto collezioni caratterizzate da questa scelta di materiali, più spesso declinati in diversi colori pastello ad aggiungere un tocco vivace alle sue linee. Anche la collezione pre-fall 2012 resta fedele a questa scelta e ci propone novità davvero interessanti.

    Le dècolletès Naomi sono realizzate in pelle di pitone degradé in toni di rosa, nero e bronzo, hanno tacco 13 bilanciato da plateau anteriore esterno e punta tonda, così come le varianti in pitone laminato dorato. Le mary jane Victoria ripropongono la stessa forma e aggiungono un cinturino alla caviglia con fibbia regolabile, mentre le pumps Hilary hanno punta peep-toe, tacco stiletto altissimo e propongono sia lo stesso gioco di colori del modello Naomi in pitone, sia versioni in pitone nero e metallizzato argento.

    Nella linea di sandali si fanno notare i modelli Belle in pelle con effetto verniciato, dotati di tacco stiletto e slingback dietro il tallone ad assicurare meglio il piede, mentre i modelli Sally hanno punta open-toe, listini intrecciati in pitone metallizzato rosso o blu, e ancora fasce che avvolgono il collo del piede fino a congiungersi con il cinturino alla caviglia.

    Nella linea di ankle boot troviamo Andrea, in suede nero con tacco stiletto e plateau rivestiti in pitone, la variante ben più eccentrica in pitone degradé multicolor e i modelli completamente in suede con tacco o nelle versioni con zeppa. I modelli con zeppa di chiamano Anabelle e sono pensati con para in pitone e tomaia in suede o nella versione interamente in pitone.

    Sandali cage della linea Bianca con listini a rete e tacco alto lasciano il passo ai modelli Betty con punta peep-toe, mentre tra le pumps ecco spuntare i modelli Bar con t-bar centrale appunto, e Ginger con nodo in pitone sulla punta tonda, su base in suede in diversi colori.

    Insomma, un vero e proprio inno al pitone nella collezione pre-fall di Alexandre Birman, voi cosa ne pensate? Pro o contro?