Scarpe All Stars: le sneakers british style

da , il

    Oggi ho l’animo sportivo. Sarà il casual day tanto osannato dagli americani ma oggi è una di quelle giornate in cui vestirei jeans, maglioncino e sneakers. Sarà per questo che ho cercato per voi un nuovo modello di All Stars in vendita in questa stagione.

    Le sneaker tanto amate dal campione di basket americano Chuck Taylor, che vi apporta la firma, piacciono per la loro varietà e per i disegni che sembrano essere infiniti. Visto il costo, poi, se ne possono possedere più di un paio cercando magari di abbinarle all’abbigliamento. Certo, alcune sono abbastanza eccentriche, altre hanno una tale personalità che fa da specchio alla persona che le indossa.

    Come queste che vi presento oggi. Il modello è The Who ed è chiaramente filo britannico. Nemmeno a dirlo, sono dedicate alla nota band rock londinese. Per chi non si intendesse di musica come di scarpe, i The Who sono uno storico gruppo musicale rock inglese considerato tra le maggiori band Rock ‘N Roll di tutti i tempi. Le prime apparizioni dal vivo degli Who risalgono al 1964. Sono stati la voce di una generazione. Un gruppo tanto rappresentativo da meritare una All Stars firmata da Chuck Taylor.

    Esistono tre diverse stampe di questa linea: dalla più semplice e lineare bianca con le cuciture blue e rosse a quella più impattante che riporta la bandiera inglese. Per tutte il logo dei The Who stampato di lato o sulla linguetta.

    Le trovate sul sito della Converse a 50 dollari. Sono prettamente maschili? Ma no, in fondo quando si è sportive si può anche abbandonare stampe e lustrini al femminile. No? E’ il casual day!