Scarpe Anna Sui, l’autunno inverno 2009 2010

da , il

    Stivali alti e stivaletti con pelliccia: queste le proposte per l’autunno inverno 2009/2010 di Anna Sui.

    Anna Sui è una delle stiliste più affermate del momento. Figlia di immigrati cinesi nasce nel Michigan nel 1955: già sin da piccolissima mostra una passione innata per la moda. Diplomata alla Parsons School of Design nel 1980 fonda la sua società e nel 1991 sfila per la prima volta a New York. Un anno dopo apre il primo negozio in Greene Street a Soho con uno stile (mobili vittoriani, muri viola, poster di idoli del rock) che ritroviamo in tutti i suoi store: attualmente ce ne sono 32 in oltre 30 Paesi più i numerosi punti vendita in tutto il mondo.

    Il suo stile è inconfondibile: è piuttosto un mix di stili diversi che si ispirano ai cowboys, a Andy Warhol, al periodo vittoriano e ai motivi scandinavi. Non a caso lei è stata la capostipite del “grunge” che negli anni Novanta aveva combinato la musica dei Nirvana con il punk.

    Per il prossimo autunno inverno 2009/2010 la stilista americana ci propone stivali molto morbidi che arrivano al ginocchio. In vari colori colpiscono quelli in viola melanzana. Oppure anche gli stivaletti sono particolari: sono abbellitti dalla pelliccia che esce fuori. Per esaltarli basta indossare un paio di calze con ricami. Per mettere in risalto invece gli stivaletti allacciati dalle nuance marroni Anna Sui suggerisce collant dai colori shock.

    Immagini da http://www.style.it