Scarpe Bruno Magli: collezione estate 2010 per lui

da , il

    Blasone e Retrò sono i due temi fondamentali della collezione primavera-estate 2010 di Bruno Magli per l’uomo. Il primo ha ispirato una linea che mette a punto le tecniche della tradizione storica dell’azienda mentre la seconda interpreta le tendenze più contemporanee. Perfetta per chi ama il vintage e cerca una collezione dalle atmosfere un pò retrò, appunto.

    Le scarpe della linea Blasone di Bruno Magli sono realizzate utilizzando le migliori costruzioni artigianali Blake e Blake-Rapid, precedute da un’accurata scelta dei migliori pellami tra cui vitelli, camosci e nappe. I colori spaziano dal nero al brown. Per quanto riguarda la linea Retrò la collezione punta al vintage e alle tendenze contemporanee. Tra i colori abbiamo il taupe, il jeans, il senape, ottenuti grazie alle particolari tecniche di lavorazione dei materiali: i vitelli vengono trattati con pennellate di alcol, conferendo alla pelle un aspetto un po’ più sbiadito.

    Coloratissima e casual la linea sneakers in pelle di vitello con micro-forature che le rendono più confortevoli e fresche. Bruno Magli presenta inoltre anche una linea di mocassini composta da diverse strutture: i mocassini classici sono costruiti con morbidi camosci e nappe; i drive in vitello sono più colorati e dalle forme moderne.

    Non mancano i sandali in cuoio o in gomma. I materiali vanno dai pellami vegetali ai tessuti più innovativi, come le ciabatte personalizzate con logo Magli in bianco e nero, in cui le fasce sono rivestite da una sottile patina di gomma.