Scarpe Cavalli: le T bar

da , il

    Roberto Cavalli di solito non si distingue per la discrezione delle sue creazioni. Di certo non delude le sue affezionate neanche nella collezione Estate 2009, che si caratterizza per la vistosità delle calzatura, ma stavolta senza particolari eccessi.

    Il designer ha ideato dei sandali con scollo T Bar, dove la “barra” sul collo del piede è formata da un serpentello di pelle dorata. Il resto del sandalo è in suede verde.

    La punta è formata da tre raggi di suede profilati in oro, il tacco è alto è robusto, il platform è basso, in suede e legno dorato.

    Se il serpentello sembra troppo audace si può optare per dei sandali bianchi, sempre con scollo T Bar, bianchi, peep toe, impreziositi da un anello dorato sulla punta e da i laccetti alla caviglia, di corda dorata intrecciata. Platform e tacco in legno, meno impegnativi.