Scarpe Chanel Autunno/Inverno 2013-2014 [FOTO]

da , il

    Chanel ci presenta la sua nuova, originale, collezione di calzature per l’autunno inverno 2013-2014, una linea che accanto a quella di abbigliamento, nasce quest’anno per celebrare il centenario dall’apertura della prima boutique di Coco Chanel nel 1913 a Deauville. Perciò spazio a forme classiche ed eleganti, certo, ma soprattutto a novità molto eccentriche, ankle boot, stivaletti, polacchini e stivali dalle simmetrie nuove, proposti in materiali insoliti e nati evidentemente che non passare inosservati.

    La maison Chanel si conferma da un secolo tra le più amate a livello mondiale dalle celebrity e dalle fashion victim in generale, e riesce in questo proprio grazie alla sua capacità di lanciare creazioni in forme più classiche che diventano facilmente degli status symbol, ma soprattutto grazie alla voglia costante di rinnovarsi sperimentando al di fuori dagli schemi, come abbiamo visto commentando le scarpe dell’ultima collezione primavera estate 2013.

    La nuova proposta invernale di Chanel che avrete modo di vedere meglio nelle immagini della nostra fotogallery, non si risparmia tocchi molto audaci, giocando con forme e materiali stravaganti. La linea di ankle boot comprende forme più classiche, come quelle a punta arrotondata con tacco medio e cinturino con logo CC alla caviglia, ma aggiunge anche modelli con tacco stiletto in metallo e punta stretta, ankle boot con zeppa alta, forme basse più simili a quelle della moda maschile e modelli platform con plateau interno e tomaia bicolor.

    Tra le ultimissime novità, i modelli con calza in lana e le varianti più strutturate in camoscio con punta squadrata e tacco rettangolare. La linea di polacchini e stringate vuole poi modelli in pelle con singolare risvolto dalla fantasia tartan a quadri, modelli in pelliccia e varianti in tweed e lana bicolor davvero singolari.

    Molto belle le francesine con tacco alto, mentre nella linea di pumps spuntano mary jane a punta stretta con t-strap frontale dalla forma vintage, modelli a punta tonda con fiocco applicato sul t-strap e plateau interno, ma soprattutto dècolletès classiche con tacco stiletto in metallo, modelli con tacco spesso e punta cap-toe e varianti in vernice o in pelle con zeppa oppure perle lungo il tacco.

    Nella linea di stivali spazio a overknees o cruissard a calza in pelle opaca e verniciata dal tacco basso, a modelli anfibi con stringhe lungo tutto il gambale, a forme vintage con bottoni che imitano le ghette, ma anche a modelli in pelliccia e a forme platform più semplici.

    Completano la collezione stringate bicolor, ballerine in rettile e mocassini con applicazioni molto particolari. Vi piace la proposta invernale di Chanel?