Scarpe Christian Dior: le scarpe Haute Couture per l’estate

da , il

    Una vera e propria scultura. Questo è il sandalo proposto da Christian Dior per la Haute Couture primavera/estate 2009. Il tacco ricorda un mobile Barocco.

    I sandali di Christian Dior per la Haute Couture primavera/estate 2009 sono decisamente impegnativi. Portano la firma di John Galliano e ricordano delle vere e proprie sculture barocche.

    In realtà tutta la collezione proposta a Parigi, anche gli abiti, nasce da una doppia ispirazione: atmosfere fiamminghe del ’600 e New Look imposto da Dior nell’immediato dopoguerra. Il risultato sono delle creazioni di straordinaria bellezza ma abbastanza difficili da indossare.

    Il sandalo ha un tacco caratterizzato da movimenti rotondeggianti che ricordano dettagli di un mobile Barocco, con lacci che abbracciano tutto il piede. Per quanto riguarda la tavolozza colori, questa si declina in tinte decise e forti come il rosso, l’azzurro e il giallo ma tocca anche colori più classici come bianco e nero.