Scarpe Christian Louboutin: le sue Mireille tornano a volare basso

da , il

    Ecco come Christian Louboutin sorprende le sue amanti dimostrandosi versato anche nel settore del così detto “tacco gattino”. Per tutte le shoe-addicted dire Louboutin significa dire tacchi vertiginosi, plateaux scolpiti e forme stravaganti che in effetti nelle sue edizioni limitate non mancano mai, ma invece ecco come il gran maestro decide di mettere tutte a tacere uscendosene per la stagione primavera/estate 2011 con una serie di decolletes che imitano il modello Chanel, proposte con tacchi bassissimi ed evidentemente molto “semplici” rispetto agli eccessi cui ci ha abituato.

    Abbiamo visto quali sono gli eccessi cui Louboutin spesso non resiste, scarpe come il sandalo Marie Antoinette sono davvero modelli estrosi, forse anche un po’ troppo, e tuttavia sono spesso i più indossati dalle celebrity come nel caso di Blake Lively che ci ha messo tre secondi a farsi fotografare con gli appena realizzati sandali Strasburgo!

    E invece in questo caso non è di edizioni limitate eccessive che stiamo parlando, ma di scarpe effettivamente eleganti, con una certa classe e dal tocco anche estivo e giovanile, giusto per ricordarci che il maestro dello straordinario sa tornare ogni tanto con i piedi per terra.

    Sono proposte in tre colori le sue Mireille, rosso, nero e beige e hanno tomaia a rete, tendenza che abbiamo visto sfruttata anche da altri stilisti quest’anno, e copertura in tessuto solo sul tallone e sulla punta.

    Proposte con un tacco gattino, sono l’ideale per chi non ama soffrire sui tacchi ma allo stesso tempo vuole essere elegante e sfoggiare una creazione a suola rossa!