Scarpe Converse: modello con platform, ma senza tacco

da , il

    converse all star heel-less

    Amo le Converse in tutte le loro manifestazioni, quasi come fossero entità viventi. Figuriamoci la gioia di averle viste protagoniste di un’opera d’arte, di quelle che i designer realizzano partendo da semplici scarpe per potervi creare delle piccole opere d’arte. Non è assolutamente la prima volta che vediamo trasformarsi in sculture e oggetti di design, scarpe strane, non mettibili certo, ma che possono essere tranquillamente considerate come oggetti d’arredamento, o anche di culto, direi, per la casa di una vera shoes addicted, per esempio ultimamente abbiamo visto quelle a forma di pesciolina create da Robert Tabor.

    A realizzare le Converse All Star che vedete nella foto è stato invece Davide Alleri. Il tessuto è abbastanza used da farmi impazzire, e il designer ha aggiunto al classico modello All Star che contraddistingue il look di molte di noi, un plateau altissimo.

    Ovviamente la particolarità è nel fatto che non è stato messo un tacco per equilibrare il plateau, la sneaker rimane quindi sospesa. Sicuramente sarebbe un bell’oggetto di ornamento della mia casa, e anzi non farebbe altro che omaggiare la mia passione per questo modello.

    E’ proprio un peccato non poterle indossare…