Scarpe Converse: storia di un brand amato dai musicisti

da , il

    Il marchio americano Converse è tra i più amati al mondo in fatto di sneakers o scarpe da passeggio. Le sue celebri All Star le abbiamo indossate tutti almeno una volta nella vita. Io personalmente le adoro e ne ho sempre un paio nuovo nella scarpiera. Ma come nascono? Ripercorriamo insieme la storia del brand.

    Converse, come brand, nasce nel 1908 a Malden in Massachussetts ma il modello che lo ha reso celebre in tutto il mondo e lo ha fatto entrare nella storia fu disegnato dal cestista Chuck Taylor nel 1923. Egli cercava un paio di scarpe che potesse migliorare le sue prestazioni in campo e cosi se le progettò.

    Il vero successo è arrivato negli anni Settanta e Ottanta quando il modello di Chuck Taylor è stato adottato da vari gruppi musicali come i Ramones a cui il brand ha dedicato una versione di questa nota scarpa. Da allora anche il pubblico si è lanciato alla ricerca delle Converse: sneakers in tela nera prima basse poi alte e poi negli altri innumerevoli colori.

    Nel 2003 il marchio è stato acquistato da Nike. Le Chuck Taylor sono diventate più famose con il nome All Star e sono tra le scarpe preferite dai giovani, dagli attori e dai musicisti.

    www.converse.com