Scarpe da sposa: come sceglierle?

da , il

    scarpe sposa

    Questo è il periodo in cui molte donne iniziano a dedicarsi al proprio matrimonio che, solitamente, avviene nel periodo primaverile e estivo. Una delle cose fondamentali da considerare con attenzione sono certo le scarpe che, per il giorno più importante, devono essere bellissime ma anche molto comode. Il rischio, altrimenti, è di trovarsi a zoppicare…e non è certo bello! Vediamo quali sono le caratteristiche che devono avere le scarpe da sposa.

    Quando provate le scarpe per il vostro matrimonio tenete presente questi pochi elementi.

    1 Le dita si devono muovere liberamente nella scarpa

    2 Provate entrambe le scarpe perchè, come sapete bene, tutti abbiamo un piede più grande dell’altro.

    3 Camminate per un pò nel negozio indossando le vostre scarpe. E’ importante capire se non vi danno fastidio durante il movimento.

    4 Le cuciture e le giunture devono essere ben rifinite e non devono dare fastidio. Ricrodate che dovrete indossarle per molte ore

    5 Il rivestimento interno deve essere morbido però allo stesso tempo deve sostenere il piede. Preferite la pelle o il cuoio come materiale

    6 La suola deve essere antiscivolo, per evitare spiacevoli cadute

    7 Meglio se la parte interna è imbottita

    8 Cercate di provare le scarpe nel tardo pomeriggio quando i piedi sono più gonfi. Vi aiuterà a verificare eventuali fastidi.

    9 Se stringono cambiate modello. Non pensate che poi si allargano perchè il giorno del matrimonio è troppo importante per essere affidato ad un “se”.

    10 Infine scegliete un modello che vi piace e che magari potrete riutilizzare anche dopo… cosi com è o tinto di un colore che preferite.