Scarpe Diane Von Furstenberg, la collezione Resort 2013 premia espadrillas e color block [FOTO]

da , il

    Diane Von Furstenberg ci propone i primissimi modelli della sua collezione di scarpe per la prossima stagione calda 2013, una linea Resort 2013 che a quanto pare mette nuovamente in primo piano il modello delle espadrillas, scarpe tornate prepotentemente di moda quest’anno e oggetto di tantissime interpretazioni interessanti. Color block e tacchi altissimi, forme strutturate e tocchi di carattere animalier animano la nuova collezione pre-estiva di Diane Von Furstenberg: diamole uno sguardo.

    Le espadrillas sono state in questa stagione estiva le vere regine, tantissimi i marchi che le hanno ripensate in vesti nuove e alle volte anche in forme scultoree davvero originali. Per la prossima stagione calda 2013, Diane Von Furstenberg propone modelli nella classica corda inferiore alti fino ai 12 cm nella zona del tacco e bilanciati da evidente plateau anteriore, con tomaia a fasce realizzata in tessuto e completata da nastri da legare intorno al collo del piede, ma anche e soprattutto varianti in corda colorata con listini a contrasto secondo i giochi del color block.

    Zeppe arancioni si legano a listini giallo limone, magenta e arancione caratterizzano le versioni più eccentriche, colori che tra l’altro ritornano anche su modelli di pumps molto particolari, dècolletès a punta stretta con caratteristico tacco piramidale realizzate in suede rosso e fucsia.

    Zoccoli dal tacco largo in legno rivestito da pelle metallizzata sono alternati a zeppe con inserti dorati e argentati per i sandaletti più chic, mentre sandali con zeppa alta in pelle sono proposti principalmente in bicolor con cinturini ad abbracciare il collo del piede e il tallone con lo slingback.

    Grandi protagonisti della collezione resort 2013 di Diane Von Furstenberg sono poi gli accenti animalier, per cui nella nostra fotogallery potrete trovare modelli di zeppe in legno alte alternate nella forma a listini in cavallino con stampa maculata, varianti con cinturino leopardato più eccentriche e modelli di pumps altrettanto singolari.

    Tornano le mary jane in nuove rivisitazioni di carattere e soprattutto con tacchi larghi e scultorei che rendono la forma meno bon ton e più aggressiva, mentre le slingback si caratterizzano per la preferenza delle punte strette e il rivestimento per mezzo di borchie e inserti metallici rock glam.

    Lo stesso gioco di colori e inserti torna per le dècolletès su tacchi alti dai 10 ai 12 cm, mentre zeppe a sandwitch e stampe animalier persino sulle sneakers con zeppa interna rappresentano i tocchi più estrosi delle linea pre-estiva.

    Voi cosa ne pensate? Vi piace?