Scarpe Dr. Martens in coccodrillo

da , il

    Dr Martens

    Lo so bene che non è tempo di pensare agli stivaletti Dr Martens visto il caldo che fa in questi giorni e soprattutto vista la vicinanza con l’estate. Mi piace però buttare un occhio sull’inverno mentre si va verso la stagione calda. In fondo prima o poi bisogna riprendere in mano stivaletti e simili, quindi tanto vale avere le idee chiare su quanto esiste e soprattutto su quanto sarà la tendenza della prossima stagione fredda. Non dovranno mancare, se ne siete appassionate ovviamente, le Dr. Martens. Il modello classico, se volete, ma anche un modello più particolare come quello che vedete in foto.

    Il mitico stivaletto a 8 occhielli di Dr. Martens è uno di quei must have tipo le Converse All Star. Riconducono a atmosfere da grandi artisti, musicisti in particolare, e sicuramente danno un tocco di sportività curata al proprio look. Io adoro entrambi e ovviamente sono dotata di entrambi. In particolare le mie Dr. Martens, classiche nere con cuciture gialle, hanno ormai la maggiore età e sono state acquistate in Portobello Road a Londra. Un pezzo della mia storia personale che mi ricorda quei meravigliosi giorni londinesi quando facevo la ragazza alla pari. Ogni volta che le indosso mi parlano di allora. Fantastico.

    Mi viene difficile cambiarle con un altro paio di Dr. Martens ma se voi avete più coraggio o non avete mai acquistato gli stivaletti inglesi allora potreste valutare il modello in coccodrillo che vedete in foto. In realtà fa parte della collezione primavera-estate 2010 ma io li indosserei in autunno. Tolti i concerti, in estate forse preferirei altre scarpe. Qui non abbiamo il clima variabile di Londra

    Foto: highsnobiety.com