Scarpe Dries Van Noten, la primavera estate 2009

da , il

    Eleganti e comode: sono le scarpe della collezione primavera estate 2009 di Dries Van Noten.

    Colori e fiori: la collezione primavera estate 2009 targata Van Noten si immerge nella stagione coi suoi elementi caratterizzanti arricchiti da riferimenti etnici. Se negli abiti prevalgono i verdi, blu e gialli nelle scarpe abbondando pure i colori dell’estate, mixati in un caleidoscopio strabiliante. È il genio creativo di Dries Van Noten, stilista nato ad Anversa il 12 maggio del 1958, che al suo debutto sulle passerelle ha subito incantato tutti: non a caso ha iniziato insieme a designer del calibro di Martin Margiela, Dirk Bikkembergs e Ann Demeulemeester.

    Per i modelli si va dalle pump con tacco a spillo ai sandali vertiginosi multi-patchwork per una donna hippy e sofisticata al tempo stesso.

    Le calzature non sono solo elaborate e ricchi di particolari: sono anche comode e indossabili. Hanno forme geometriche, linee e fasce che avvolgono il piede, ma hanno anche dettagli preziosi, come i sandali bianchi abbelliti da perle applicate sul davanti.

    Oppure hanno colori di stagione, come i décoletés dorati con la punta silver. Ma su tutte spicca il sandalo dal gusto etnico con braccialetti e particolari unici.