Scarpe Dsquared2: i tacchi vertebrali per l’inverno 2011

da , il

    Ho sfogliato le foto della passerella di Dsquared2 che ha proposto la collezione autunno-inverno 2010-2011. Uno show fuori dal coro come lo sono le creazioni dei terribili gemelli Dean e Dan Caten. Due teste creative che personalmente adoro e che sanno sempre come sconvolgere, stupire, conquistare. Lo hanno fatto anche con l’ultima collezione presentata che ha portato in passerella una dark lady con i fiocchi. Si fa per dire, ovviamente. Niente fiocchi ma listini, pelle, busti, leggings attillati e naturalmente scarpe esagerate. A stupire è soprattutto il tacco.

    Potete giudicare voi stesse dalle foto della galleria le scarpe presentate da Dsquared2 per la prossima stagione fredda. Ankle boot neri, peep toe con plateau esagerato, sandali al limite del bondage, stivali beige altissimi e aderenti alla gamba. Scarpe perfette per una donna “tosta” che indossa qualunque capo o accessorio con personalità.

    Ma cosa accomuna questi modelli? Il tacco. Parliamo di un tacco scultura. Ma non uno qualunque. Qui è il caso di parlare di tacchi “vertebrali”. La forma è inequivocabile, quasi a significare che la donna dell’inverno 2011 di Dsquared2 è una dalla spina dorsale ben forte!

    foto style.it