Scarpe Fratelli Rossetti: mocassino destrutturato da uomo

da , il

    Si chiama Glove Loafer il nuovo mocassino destrutturato di Fratelli Rossetti. Con un avvolgente effetto guanto, come dice il nome stesso, questa scarpa fa parte della collezione primavera-estate 2010. Materiali pregiati e nuances accese.

    Un guanto, nel vero senso della parola. Il nuovo mocassino Glove Loafer di Fratelli Rossetti è leggero e ha uno stile contemporaneo curato nei minimi dettagli. Come, del resto, richiede la storia artigianale del brand. Realizzato in materiali pregiati, come il cervo naturale e il vitellino tamponato a mano, questa scarpa diventa così plasmabile e malleabile nella sua forma da consentire una calzata avvolgente e naturale.

    Molto leggero e completamente sfoderato, vede protagoniste le nuances accese come verde, viola, burgundy, anemone. La suola è caratterizzata dalla lavorazione “blake“ che salda suola e sottopiede alla tomaia garantendo la leggerezza della scarpa. L’intera collezione predilige materiali dal look vintage, aspetti destrutturati, abbinamenti materici. Le forme tornano ad essere tondeggianti e le punte tendono ad allargarsi.

    Tra i modelli topici della collezione figura la francesina con punta arrotondata, declinata in nappa vintage, in vitello sbiancato o vitello e camoscio, oppure ancora, per un gioco di lucido/ opaco, in un pregiato tris di rettile. Ma ci sono anche le stringate di ispirazione coloniale finemente intrecciate.

    Foto tratte da sfilate.it