Scarpe Furla: la collezione estate 2010

da , il

    sandalo argento furla 2010

    Contrasti e giochi grafici per la nuova collezione primavera-estate 2010 di Furla. La collezione è firmata da Max Kibardin e propone sandali con tacco o ultraflat che attinge al gusto classico contemporeaneo tipico della maison. Decolletes, sandali, stivali e ballerine per ogni momento delle nostre giornate d’estate.

    Max Kibardin, giovane talento russo protagonista del Furla Talent Hub, ha ideato la nuova collezione primavera-estate 2010 di scarpe. Ha elaborato due temi: le borchie e i fiocchetti. Due must have di questa stagione calda che se utilizzati bene esaltano la femminilità di ogni donna.

    Le borchie diventano motivi decorativi trattati come ricami, mentre la ripetizione dei fiocchetti, tagliati in modo geometrico, crea un raffinato look futuristico. Di sicuro a giovarne è la sensualità della donna.

    La collezione propone morbide ballerine dalla lavorazione a sacchetto realizzate in nappa, vernice o camoscio. Sandali ultrapiatti alla caprese e stivali sfoderati in camoscio leggero e nappa traforata. Importanti tacchi architettonici rilanciano decolleté classiche.