Scarpe Giambattista Valli Primavera/Estate 2013 [FOTO]

da , il

    Giambattista Valli ci propone le novità della sua elegante collezione di scarpe primavera estate 2013, una linea ricercata e romantica che punta molto su pumps con slingback sia in versioni classiche, che in varianti bicolor o con stampe caratteristiche. A dominare la linea le dècolletès a punta stretta, vero trend di questo periodo, ma non mancano novità nella linea di infradito, espadrillas, ankle boot peep-toe, sandali e modelli platform. Ma diamo uno sguardo alla collezione primavera estate 2013 di Giambattista Valli più da vicino.

    Come vi anticipavamo, la linea di pumps Giambattista Valli comprende diverse varianti con punta stretta dalla forma d’Orsay con slingback elastico dietro il tallone. Sono declinate nelle versioni a tinta unita in toni di giallo, rosa cipria, argento e dorato, ma anche in bicolor con tacco a contrasto con il resto della tomaia.

    La linea di sandali spazia tra modelli peep-toe con listini a gabbia completati da cinturino alla caviglia, sandali platform con plateau in evidenza molto alto impreziositi da fibbia gioiello e ancora sabot con tacco medio in satin con dettagli gioiello.

    Decisamente più di carattere i sandali open-toe con borchie lungo tutto il tallone e il tacco e le zeppe molto alte con la para rivestita di cristalli o inserti in metallo. Hanno zeppa di 12 cm nella zona del tacco e di 3 in quella del plateau.

    Cosa ne pensate della nuova collezione di scarpe Giambattista Valli?

    Le scarpe Giambattista Valli dalla sfilata primavera estate 2013

    giambattista valli slingback metallizzate

    Giambattista Valli porta la sua collezione primavera estate 2013 in passerella durante la Paris Fashion Week, confermandosi anche quest’anno un grande amante di uno stile più classico e sofisticato, ma allo stesso tempo un innovatore. Nelle ultime giornate della manifestazione modaiola francese abbiamo assistito a diverse passerelle in cui sono state forme ben più eccentriche a farla da padrone, sebbene diversi stilisti continuino ad amare proposte più tradizionali e adatte a un’idea di femminilità bon ton e ricercata. Scopriamo insieme da che parte sta Giambattista Valli.

    In quest’ultimo mese abbiamo commentato le collezioni primavera estate 2013 di un po’ tutti i giganti della moda a livello mondiale e possiamo dire che sono decisamente due le posizioni da loro preferite: quella delle scarpe scultura, settore in cui si sono cimentati brand come Prada, con le sue zeppe ispirate al mondo delle geishe giapponesi, Emilio Pucci con le sue zeppe intagliate, Dolce & Gabbana che hanno decorato i loro modelli con dettagli scolpiti e dipinti come opere d’arte e tanti altri ancora; mentre d’altra parte non è mancata l’eleganza più raffinata da Hermès con le sue dècolletès a punta stretta con zeppa alta e Christian Dior che ha reinterpretato le mary jane e i sandali più classici in chiavi innovative, ma sempre chic.

    Giambattista Valli ha dimostrato già in passato di preferire quest’ultima scelta, e per la sua collezione primavera estate 2013 ha voluto in passerella solo modelli di dècolletès slingback a punta stretta. Si tratta del genere di forma che Prada e altri grandi nomi hanno riportato in auge quest’anno soprattutto nelle collezioni estive, una forma di solito considerata molto elegante e spesso adatta a completare outfit più professionali, ma che quest’anno ha ricevuto anche diverse interpretazioni più vivaci e sbarazzine – per esempio l’uso dei colori pastello per Prada! –

    Da grande amante delle forme tradizionali, anche Giambattista Valli rinuncia ai tacchi altissimi, dominatori delle collezioni invernali, e punta su questi modelli più sobri, pensandoli con tacco 10 senza plateau anteriore a bilanciarlo, e con comodo slingback dietro il tallone ad assicurare meglio la calzata. Realizzate in abbinamento con la collezione di abbigliamento, queste pumps sono pensate con punta stretta in pelle metallizzata nella versione argentata, ma anche nel evergreen nero, in beige da abbinare ai look più eleganti, e persino in una versione a pois bianchi e neri davvero particolare.

    Tra le versioni più vivaci il modello con punta in satin rosso. Voi quale modello avete preferito?