Scarpe Giorgio Armani, collezione uomo Primavera/Estate 2013 [FOTO]

da , il

    Giorgio Armani torna in passerella a Milano Moda Uomo con la seconda collezione primavera estate 2013, quella che porta il suo nome. E ancora una volta lo stile di re Giorgio si contraddistingue per una classe e un’eleganza senza paragoni, stile che tra l’altro ha caratterizzato anche la collezione che ha sfilato per Emporio Armani. Così, in una manifestazione modaiola dominata da tocchi più eccentrici e stravaganti, Giorgio Armani resta uno dei protagonisti assoluti con una scelta ispirativa che di eccentrico ha ben poco, e malgrado ciò, ha conquistato tutti.

    Come vi dicevamo, sono stati molti i nomi altisonanti che hanno sfilato nella capitale lombarda negli ultimi giorni, pronti a dettare tendenze per il prossimo anno con le loro collezioni maschili. Si sono di certo fatti notare per le loro scelte Dolce & Gabbana che hanno perseguito uno stile più rustico, Prada con la sua idea di ripartenza da un gusto minimalista, e proprio nella giornata di oggi Dsquared2 con il suo gusto eccentrico e la passione per un’idea di uomo che di sicuro non vuole passare inosservato.

    Con Giorgio Armani torna in passerella un uomo elegante e misurato, che completa i suoi outfit con modelli classici di stringate basse declinate in diversi colori, dal bianco evergreen che aggiunge un tocco di stile più ricercato, ai modelli in pelle color caramello dal mood più casual con suola bianca a contrasto, uno degli elementi che si sono dimostrati ricorrenti anche durante altre sfilate.

    Tornano in passerella i modelli Oxford, le classiche scarpe da uomo con stringhe, spesso pensate a punta stretta e allungata, in preziosa pelle italiana color caramello o marrone scuro, modelli alternati alle varianti in pelle scamosciata in toni chiari più tipicamente estivi. Impunture a vista e colorazioni anche più scure quali il classico nero il blu notte completano i look da sera, mentre tra i modelli più particolari della nuova collezione si collocano le versioni in bicolor con punta in pelle scura e parte superiore in sfumature di colore più chiare, modelli che lasciano il passo alle stringate in vernice marrone con suola bianca che sono un po’ il modello di riferimento dell’intera linea.

    Modelli derby in chiusura completano look più casual in toni di blu e nero, accanto a versioni in bicolor bianco e nero più classiche e di carattere. Una collezione dagli accenti retrò ma terribilmente attuale quella che ha sfilato per Giorgio Armani, date uno sguardo nelle nostre immagini. Vi piace?