Scarpe inverno 2011: la mia wishlist per Babbo Natale

da , il

    La mia wishlist per Babbo Natale è decisamente ricca. Ho scelto le scarpe per l’inverno 2011 che preferirei avere al piede a capodanno ma anche durante una giornata di shopping con le amiche. Le decolletes firmate Christian Loubotin, il mio brand preferito, mi hanno subito conquistata: borchiate, femminili ed esclusive, sono un modello decisamente costoso che manderà in rovina il caro vecchietto con la barba bianca. I tronchetti creati da Chanel li ho amati per lo stile chic ed elegante mentre i biscottini a forma di scarpe Louboutin li ritengo indispensabili durante le feste natalizie durante le quali cerco di esaudire quanti più desideri è possibile!

    Ovviamente ogni shoes addicted sa che nella scarpiera di ogni donna non può mancare una scarpa comoda oltre che glamour ed ecco perchè non posso fare a meno di inserire nella mia wishlist il modello più trendy e adatto alle feste della collezione Ugg, uno degli stivali glitterati disponibili in tre colori diversi.

    Abbiamo deciso di non inserire più di cinque modelli in ogni wishlist (per evitare una lista interminabile), conseguentemente ora ho bisogno del vostro aiuto per l’ultima scarpa da chiedere a Babbo Natale: meglio le Hogan interactive in pelle verniciata nera, comode e di tendenza, o le originalissime e coloratissime Fruit Pump di Charlotte Olympia?

    Spero proprio di non aver esagerato; il pezzo forte della mia wishlist, le decolletes Pigalili firmate Louboutin con tacco a spillo di 12 centimetri, costano ben 3.545 dollari. Sarà troppo anche per Babbo Natale?