Scarpe Jil Sander uomo Collezione Primavera/Estate 2013 [FOTO]

da , il

    La stilista tedesca Jil Sander, all’età di 67 anni, riprende le redini del suo marchio di moda che per anni erano rimaste salde nelle mani del grandissimo Raf Simons, che ha lasciato il gruppo in occasione dell’ultima sfilata del brand a Milano Moda Donna, nella scorsa primavera. Un ritorno davvero molto atteso che ci ha lasciato piacevolmente sorprese, anche per quello che riguarda le scarpe che i suoi modelli hanno indossato nella prima giornata della Settimana della Moda maschile milanese. Scarpe tradizionali, eleganti e chic, a volte impreziosite da dettagli inaspettati e decisamente contemporanei.

    La prima giornata di Milano Moda Uomo ci ha piacevolmente sorpreso, con tutta una serie di sfilate di moda maschili che vi terranno incollate allo schermo del vostro pc: a partire da quella presentata da Jil Sander, che al suo grande rientro sul panorama internazionale, come direttrice creativa del marchio di moda da lei fondato, non sbaglia.

    Visibilmente emozionata (lei stessa ha dichiarato: “Sono elettrizzata, sono emozionata di essere qui. Mi sento a casa“, prima dello show), la stilista tedesca ha confessato di aver “provato a mandare in scena un uomo confidente e senza forzature. Il resto verrà fatto da chi indosserà questi abiti“. E queste scarpe aggiungiamo noi.

    Se il suo uomo ama indossare uno stile impeccabile, inconfondibile per il guardaroba maschile, ricco di creazioni che hanno fatto la storia dello stile dell’uomo contemporaneo, Jil Sander non dimentica soluzioni più intriganti, con tonalità che non ti aspetti e con soluzioni di look da college, come i pantaloncini corti. Le scarpe, ovviamente, seguono questa continua ricerca di mescolare con successo passato, presente e futuro della moda maschile.

    Ovviamente i mocassini e le scarpe stringate sono i must have della linea di Jil Sander (tanto che sul suo profilo Facebook il brand ha aggiunto un invito a seguire la sua collezione, posizionando in primo piano proprio un modello di shoes stringata, con tacco leggermente accennato): se il nero è la tonalità prediletta dai maschietti, perché non tentare con la tendenza della scarpa bicolore? Jil Sander ci propone un modello nel blu e nero, che si sposano alla perfezione, ma anche alternando il black al bordeaxu, in un completo davvero glamour della stessa tonalità di rosso.

    Piccola curiosità: in alcuni scatti che ci sono arrivati dalla passerella milanese di Jil Sander, possiamo notare un’ironica suola blu elettrico. Davvero glamour!