Scarpe John Richmond dalla sfilata Primavera/Estate 2013 [FOTO]

da , il

    John Richmond presenta nella prima giornata di Milano Moda Donna la sua nuova collezione di scarpe e abbigliamento realizzata per la prossima stagione calda primavera estate 2013 e ancora una volta parliamo di una collezione sopra le righe e proprio per questo, davvero spettacolare. Certo, non sarà stato facile calcare la scena milanese dopo Gucci, del resto sono stati tanti i grandi nomi che hanno proposto collezioni molto belle in queste prime settimane di moda. Vediamo insieme qual è stata la proposta di John Richmond per il prossimo anno.

    John Richmond non ha paura di osare, ce lo dimostra anno dopo anno con le sue passerelle femminili e maschili e anche quest’anno rincara la dose. Le sfilate primavera estate 2013 andate in passerella finora hanno visto il trionfo dello stile classico ed elegante in collezioni come quella di Donna Karan, la voglia di osare come nel caso delle due collezioni targate Marc Jacobs e poi ovviamente la spettacolarità che non è mancata nel caso di Vivienne Westwood, innovatrice senza paragoni.

    Per John Richmond hanno accompagnato la collezione primavera estate 2013 di abbigliamento modelli di scarpe con zeppa, calzature che come già ci hanno dimostrato altre collezioni, saranno i modelli di punta della prossima stagione calda. Per John Richmond parliamo di zeppe con punta peep-toe e tomaia in pelle dall’effetto cage in pelle con effetto verniciato, declinate in colori classici quali il bianco e il nero, mentre la zeppa in sé è lucida e completata da fasce a contrasto nella zona del plateau che raggiunge i 4 cm, mentre nella parte della zeppa siamo sui 14 cm.

    Molto belli i sandali con zeppa in rosso o in verde, dalla tomaia formata da fascia sottile sulla punta open-toe, t-bar e cinturino intorno alla caviglia, il tutto in rigorosa stampa rettile rossa, motivo fashion che a quanto pare sarà uno dei grandi protagonisti anche della prossima estate.

    Sandali bianchi o neri in pelle con effetto vernice sono scanditi da fasce che abbracciano il collo del piede, mentre le dècolletès con tacco alto sono pensate nella variante peep-toe con slingback che abbraccia il tallone e sono declinate sia in bianco che nella versione dorata glitter, tra le più eccentriche, e ovviamente in nero, modelli classici resi ben più stravaganti dall’aggiunta di tacchi altissimi e plateau altrettanto vertiginosi per bilanciarli. Particolarissime le dècolletès a punta tonda con tacco in metallo a forma di chiave, in rosso e azzurro.

    Date uno sguardo ai modelli nelle nostre immagini, a voi è piaciuta la nuova collezione di scarpe John Richmond?