Scarpe Kallistè: declinazioni di ballerine e mocassini

da , il

    Il marchio Kallistè è italiano, anche se ancora poco conosciuto. In Italia è presente con uno showroom a Milano, in via Montenapoleone, e una botique in Corso Matteotti. Altre boutiques sono presenti a Barcellona, a Calle Corcega, e nella meno raggiungibile Tokyo, nel quartiere Minato Ku.

    La collezione primavera estate 2009 è ricca di colori pastello, ma anche accesi, e ha saputo riproporre modelli classici in declinazioni totalmente inusuali e originali.

    Kallistè mette il tacco al mocassino, rendendolo elegante e rompendo lo schema dell’abbigliamento casual. Ne esce un grazioso ibrido tra mocassino e décolleté da indossare per l’ufficio, per uscire. Il classico paio di scarpe abbinabile con tutto, con tacco conico non troppo alto da trasformarle in scarpe scomode.

    Un altro mocassino bellissimo è quello della fotogallery, lucidissimo, tanto da sembrare una ballerina con applicazioni. Anche questi, molto carini se messi sotto dei pantaloni ultra-strech, con una camicia colorata o anche una polo evergreen.

    Sono le ballerine invece che prendono il tacco, anche se poco, che si inserisce elegantemente nella forma asimmetrica della scarpa. L’ennesimo paio che non guasta mai. Per tutte le calzature colori vivaci e particolarissimi. Per non passare inosservate.

    Foto da:

    www.kalliste.it