Scarpe lanciate a Bush: è successo di vendite

da , il

    Avrete sicuramente letto o sentito parlare del giornalista iracheno che ha lanciato un paio di scarpe al Presidente degli Stati Uniti uscente George W. Bush durante una conferenza stampa. Bene ora quelle scarpe stanno andando a ruba. Si chiamano Ducati 271 e sono prodotte in Turchia.

    L’attualità promuove le scarpe. In Turchia esiste un produttore di scarpe che ha ideato la calzatura da uomo “Ducati 271″. A scegliere questo paio di scarpe è stato il giornalista iracheno Muntazar al Zeidi che durante una conferenza stampa a Bagdad qualche giorno fa ha avuto la bella idea di lanciarle contro il Presidente Bush.

    Il produttore, Ramazan Baydan, è stato letteralmente travolto dalle richieste. Lui stesso aveva creato le scarpe 10 anni fa e ora si trova alla ribalta della cronaca per un gesto discutibile che però ha portato fortuna alla sua azienda. E’ gia’ pronta una campagna pubblicitaria: cinquemila manifesti pubblicitari in turco, inglese e arabo recitano: “Addio Bush, benvenuta democrazia”. Entusiasta anche il direttore generale della fabbrica di Baydan: “Il presidente Bush ha fatto qualcosa di buono per l’economia mediorientale prima di lasciare il suo incarico”, ha ironizzato Serkan Turk.

    Il primo invio per l’Iraq e’ stato di15mila paia mentre un importatore britannico ha proposto al calzaturificio turco di commercializzare i suoi modelli in Europa, con un primo ordinativo di 95 mila pezzi. Insomma se non amate Bush potete comprarle!