Scarpe Manolo Blahnik Autunno/Inverno 2015-2016 [FOTO]

da , il

    La collezione Autunno/Inverno 2015-2016 di scarpe Manolo Blahnik torna a premiare creazioni dalle linee classiche e bon ton nello stile più puro del brand. Lo stilista spagnolo che da anni ha conquistato un posto nel cuore delle star più appassionate di moda e delle fashion victim di tutto il mondo punta a stupire mixando strutture tradizionali con applicazioni e giochi di contrasti tra materiali e colori che di certo non passano inosservati.

    Collezioni come quella di scarpe Nicholas Kirkwood per l’Autunno/Inverno 2015-2016 rilanciano il trend delle calzature in camoscio e in broccato per la stagione fredda, creazioni femminili e sofisticate che si fanno largo anche tra le novità firmate Manolo Blahnik.

    Parliamo di ankle boot dalla forma slanciata con punta triangolare lunga e stiletto rivestito, completi da cinturini in satin con inserti gioiello lungo le fibbie, oltre a varianti con applicazioni di pelliccia lungo i profili. Sono previsti in toni classici come il nero e in diverse sfumature di marrone e grigio, ma anche in nuances intense come il blu cobalto e il rosso. Decori cut-out per le francesine con robusto tacco block heel e per i modelli in pelle nera con diversi cinturini intorno alla caviglia. La linea di ankle boot accoglie anche forme slingback con tallone scoperto e modelli open-toe più raffinati, oltre a stivaletti gioiello con inserti luccicanti all-over.

    Al pari di collezioni come quella di scarpe Jimmy Choo per l’Autunno/Inverno 2015-2016, anche Manolo Blahnik premia nella sua proposta le dècolletès a punta, considerate sinonimo di stile ed eleganza come pochissime altre. Lo stilista spagnolo le vuole nelle forme d’Orsay che da sempre preferisce, con punta stretta e cinturino sottile, nelle varianti con fiocchi e altri decori lungo la punta, nelle vesti con stampa a pois e in quelle più pregiate con pietre gioiello, cristalli o tomaia in broccato e seta.

    Spazio anche a forme più innovative come quelle con tomaia alta intorno alla caviglia e tacco più largo nella parte inferiore, così come a pumps con tacco gattino dal più deciso mood bon ton. Le ballerine sfoggiano forme simili a quelle delle dècolletès, modelli d’Orsay, con fiocchi gioiello o con superficie interamente stampata dalla punta allungata. A completare la collezione troviamo stivali in camoscio in forme classiche oppure overknee con tacco medio e basso.

    Quali sono le scarpe Manolo Blahnik che vi conquistano al primo sguardo dalla collezione Autunno/Inverno 2015-2016?