Scarpe Manolo Blahnik, il sandalo estremo

da , il

    Un sandalo estremo che sembra uno stilvaletto: è una proposta dello stilista Manolo Blahnik. Il nome della creazione è Vindange.

    Manolo Blahnik di certo ci ha abituato a proposte estreme. Come quella che vedete in foto. Un sandalo che davvero non passa inosservato.

    Il suo nome è Vindange e propriamente sarebbe un sandalo, anche se ha la sembianze di uno stivaletto aperto. Di certo si tratta di una via di mezzo tra stivali e sandali prettamente estivi.

    La creazione in pelle, che fa parte della collezione primavera estate 2009, è caratterizzata da un tacco altissimo e sottile. La calzatura è bianca con effetto verniciato e con bordi e impunture in rosso.

    A stupire è anche il triplo listino che rappresenta, insieme a quello sottile (posto proprio sulle dita) in basso, l’unico sostegno per il piede in una calzatura che è aperta sul davanti.

    Di certo in linea con le tendenze moda che vogliono sempre più scardinare i confini tra modelli (per cui abbiamo visto in passerella per esempio sandali-ankle boot) i Vindange sono estremamente particolari. De gustibus….

    Immagini da http://www.ohmyshoes.it/