Scarpe Manolo Blahnik Primavera/Estate 2015 [FOTO]

da , il

    La collezione di scarpe Manolo Blahnik per la prossima Primavera/Estate 2015 è una vera e propria festa per gli occhi, una nuova proposta dominata da colori pastello e fantasie floreali multicolor. Lo stilista delle star ha già dimostrato in passato la sua passione per i motivi a fiori, così eccoli tornare lungo la tomaia dei nuovi sandali con tacco, ma soprattutto lungo le dècolletès a punta più belle della stagione.

    Al pari di collezioni come quella di scarpe Christian Louboutin per la Primavera/Estate 2015, anche Manolo Blahnik mette da subito le cose in chiaro dichiarando i toni pastello i dominatori incontrastati della prossima stagione calda. Non è certo una novità, la primavera è da sempre sinonimo di rinascita, per cui messi da parte i toni scuri associati all’inverno ecco i giganti del fashion system fare largo a fantasie multicolor e accenti cromatici eccentrici, dedicati a fashion system che adorano dire qualcosa di se stesse già a partire da quello che indossano.

    Primo piano quindi sulle dècolletès a punta in casa Manolo Blahnik, dalle celeberrime BB, le più indossate da star del calibro di Sarah Jessica Parker, alle novità di stagione pronte a conquistare qualche nuovo primato. Le pumps a punta Manolo Blahnik sono proposte in tantissime versioni, a cominciare da quelle stampate. Si tratta di dècolletès dalla classica forma bon ton con tacco stiletto rivestito, modelli dalla tomaia integra percorsa da fantasie floreali o astratte in colori pastello, ma anche varianti laser cut e cut-out altrettanto chic.

    Manolo Blahnik le declina anche in toni evergreen come il nero, ma non dimentica nella sua proposta estiva dècolletès in colorazioni neon come il giallo limone e l’arancione, modelli pastello color fucsia e rosso accanto a vesti laminate oro e argento più raffinate. Molto chic le dècolletès d’Orsay con profili scollati, anche queste in varianti laser cut caratteristiche. Lo stesso tipo di lavorazione al laser torna per le slingback, calzature per le quali lo stilista spagnolo ha da sempre un debole: spazio a modelli stampati, laserati o con ricami floreali all over, nella maggior parte dei casi conclusi da iconico tacco gattino in stile anni ’50.

    Sulla scia di collezioni come quella di scarpe Guess per la Primavera/Estate 2015, anche Manolo propone una ricca gamma di sandali open-toe con cinturino alla caviglia, modelli a tinta unita, bicolor, sandali alla schiava e ovviamente vesti multicolor con fantasia a fiori. Vi piace lo stile della nuova serie estiva firmata Manolo Blahnik?