Scarpe Marc Jacobs dalla sfilata Primavera/Estate 2013 [FOTO]

da , il

    Il re dell’eccentrico, Marc Jacobs, porta in passerella alla New York Fashion Week la sua favolosa collezione di calzature dedicata alla prossima stagione calda primavera estate 2013. Per la seconda volta sulla scena in questa settimana di moda americana dopo la sfilata Marc by Marc Jacobs, ecco il direttore creativo di Louis Vuitton tornare a sperimentare tutta la sua creatività sulle due linee che portano il suo nome, ma stavolta non ci sono tacchi altissimi e forme scultoree in passerella: questa è la volta del bon ton di carattere.

    Da sempre Marc Jacobs punta sulla spettacolarità nelle sue collezioni di abbigliamento e accessori, mentre lo stile e la classe nelle loro forme più pure sono tutte riservate alle linee Louis Vuitton ovviamente. Dopo la bellissima collezione autunno inverno 2012-2012, lo stilista americano torna a stupire anche con le sue idee per la prossima stagione calda, ma nessun eccesso questa volta, al contrario: sulla passerella di Marc Jacobs solo tacchi medi e ballerine senza tacco.

    Tornano in auge ancora una volta le mary jane che lo stilista sembra davvero adorare, stando alle sue ultime collezioni. Ma questa volta si tratta di modelli in pelle declinati in diversi colori, dai classici in nero alle varianti più sbarazzine, completati da cinturino sul collo del piede con bottone e tacco basso e largo nella parte posteriore.

    Grandi protagoniste della passerella Marc Jacobs sono poi le punte strette, ma non quelle abbastanza moderate che hanno dominato le collezioni primaverili quest’anno, bensi varianti molto lunghe, tanto da essere leggermente sollevate nella parte finale.

    Molto belle le versioni colorate come il modello in vernice rossa, moderne scarpette di Dorothy in varianti davvero eccentriche e malgrado ciò irresistibili. Sembra proprio che quest’anno Marc Jacobs abbia pensato modelli di calzature estrosi, ma non troppo, scarpe che facilmente alla fine potremmo indossare anche nella vita quotidiana! Per le fashion victim che non amano i tacchi poi, lo stilista ha realizzato anche ballerine sulla stessa forma delle mary jane!

    Più romantiche ed eleganti le mary jane in pelle bianca con cinturino chiuso da bottone, tacco tondo e rivestito in pelle verniciata e punta lunga, perfette per completare minidress colorati e con stampa come sono proposti nella linea di abbigliamento. Non mancano modelli più particolari, ankle boot a punta allungata con tacco arrotondato e basso in pelle metallizzata dorata, conclusi da banda laterale in suede nera a contrasto.

    Vi è piaciuta la sfilata di Marc Jacobs?