Scarpe Miss Sixty, primavera estate 2009

da , il

    Stivaletti senza punta e sandali con calze al ginocchio: è la collezione primavera estate 2009 ideata dal marchio Miss Sixty.

    Una collezione giovane e sensuale quella primavera estate 2009 di Miss Sixty che si ispira alla pop art di Andy Warhol e alle sue serigrafie.

    Tra abiti scenografici e tute con i pantaloni le creazioni per la stagione non mancano di stampe psichedeliche e bande orizzontali. Mentre gli accessori sono supercolorati e con varie forme e materiali.

    Tra le calzature abbondano stivaletti morbidi senza punta. La loro particolarità è data dal tacco a cono di nichel specchiato.

    Ci sono anche sandali, rigorosamente con plateau, arricchiti da listini e da portare anche (se vi piace l’abbinamento) con calze alte fino al ginocchio e a righe (oppure ci sono anche più basse alla caviglia).

    “La moda è cambiamento e io amo le donne che hanno il coraggio di cambiare e mettersi in gioco divertendosi con i vestiti”, dice Wichy Hassan, fondatore e stilista del marchio Miss Sixty. Ed in effetti la collezione primavera estate 2009 è dedicata a donne e ragazze (soprattutto) capaci di innovarsi e innovare.

    Immagini da http://www.style.it