Scarpe Nina Ricci, l’autunno inverno 2009/2010

da , il

    Ankle boot con platform e zeppe esagerate: sono tra le proposte per l’autunno inverno 2009/2010 della griffe Nina Ricci.

    La collezione autunno inverno 2009/2010 è opera del giovane designer Olivier Theyskens che dal 2006 è direttore creativo del marchio Nina Ricci (subentrato allo svedese Lars Nilsson) , caratterizzato da uno stile senza tempo dedicato a una donna romantica e sognatrice.

    Il fil rouge che lega la collezione del prossimo inverno è il nero con tutte le sue sfumature: un colore che in questo caso diventa sinonimo di vita notturna nella quale si muovono creature quasi sospese.

    Merito di questo sono gli ankle boot caratterizzati da zeppe e plateau altissimi.

    Calzature troneggianti e rigorasamente in nero fasciano il piede con le loro altezze vertiginose e chiusura con lacci. Scarpe che soprattutto non passano certo inosservate. Alcuni modelli sono davvero stupefacenti: la zeppa “offusca” quasi il tacco che rimane abbozzato (non arriva a poggiare per terra).

    Accanto al nero però troviamo anche sprazzi di colori scintillanti come il fucsia che adorna ankle boot scenici.

    Immagini da http://www.style.it