Scarpe Nina Ricci, per la sposa creativa

da , il

    Vi avevo già parlato qualche tempo fa di scarpe da sposa, ma le creazioni di Nina Ricci che vi mostro oggi, sono un po’ sopra le righe e soprattutto (contrariamente a quelle di Vera Wang di cui vi dicevo prima), questo modello non è nato specificatamente per essere calzate il giorno delle nozze, ma può essere anche un’idea per una serata di gala.

    La particolarità sta tutta nel tacco, infatti non è semplicemente l’elemento che innalza la suola, ma è una vera e propria scultura trasparente!

    Il soggetto è un etereo angioletto con tanto di alucce e un dettaglio altrettanto interessante è la suola che diventa, di volta in volta, dello stesso colore della tomaia.

    Lo stesso modello è presentato in tre colori: bianco, nocciola e nero, su tessuto scamosciato, cangiante.

    Quello che ho scelto di farvi vedere è proprio quello in bianco e l’ho subito immaginato (sarà il colore, sarà l’angioletto sul tacco) ai piedi di una sposa che vuole aggiungere al suo look di quel giorno un particolare frivolo!

    Per il resto, il modello è un bellissimo e classico decolletes con la punta tonda e devo dire che questo stesso design viene riproposto in svariate altri modelli di Nina Ricci anche per la stagione primavera estate 2009.

    Questo modello appartiene invece alla collezione Autunno 2009.

    Immagini tratte da ninaricci.com