Scarpe Oxford donna, la tendenza per la Primavera Estate 2014 [FOTO]

da , il

    Scarpe Oxford donna, la tendenza per la Primavera Estate 2014. La bella stagione porta con sé un nuovo must have grintoso quest’anno, adatto alle fashion victim che adorano vestire in stile boyish o a chi vuole semplicemente sperimentare qualcosa di nuovo questa primavera. Le scarpe Oxford con il loro allure ricercato e bon ton tornano a popolare le collezioni estive, rivisitate in vesti molto vivaci e spesso in colorazioni altrettanto eccentriche.

    Le scarpe Oxford nascono in origine come calzature da uomo, ce lo dimostrano molto bene le collezioni di scarpe Church’s che proprio a questo modello devono molto del loro successo nel corso dell’ultimo secolo. La caratteristica delle scarpe Oxford è un allure formale e molto raffinato, una tomaia liscia oppure percorsa da fori e dettagli laser cut e la classica allacciature chiusa che le differenzia dai più sportivi modelli Derby.

    Negli ultimi due anni le scarpe Oxford hanno trovato un posto di primo piano anche nelle collezioni femminili, proposte in forme tradizionali o in varianti più caratteristiche anche con tacco medio o alto. In vista della bella stagione 2014 Bottega Veneta inserisce nella sua collezione di calzature Oxford da donna in pelle intrecciata, elemento che non manca mai tra le proposte della griffe italiana, in versioni bicolor con elementi in rafia o a tinta unita con tomaia laserata.

    La collezione primavera estate 2014 di scarpe Mulberry premia invece Oxford nella loro forme mascolina più tipica in pelle verniciata oppure opaca, in nero o in marrone, con un basso tacco di un paio di cm, seguito in questo anche da Frye che aggiunge al mix una punta allungata e leggermente sollevata.

    Nella sua proposta estiva il brand & Other Stories vuole Oxford più strutturate con bassa zeppa interna, anche queste in tonalità scure, mentre Stuart Weitzman si muove contro tendenza realizzando modelli semi trasparenti in pelle laserata, in toni più intensi di rosso. Alberto Guardiani propone varianti ricercate bicolor con tomaia laminata e punta allungata, mentre Emporio Armani torna ai suoi amati modelli in vernice e Barbara Bui si lascia ispirare dal denim per le sue Oxford più originali.

    Stringate in pelle bianca per Givenchy, modelli con punta cap toe in toni fluo per The Office of Angela Scott, Oxford con suola tricolore per Ermanno Scervino. Date uno sguardo alla selezione nelle immagini della nostra fotogallery, qual è il modello più fashion secondo voi?