Scarpe Oxford donna Primavera/Estate 2016: 40 proposte must have [FOTO]

da , il

    Le scarpe Oxford da donna segnano le collezioni Primavera/Estate 2016 con il loro mood deciso, modelli dalle forme androgine che negli ultimi anni hanno conquistato un posto stabile in tutte le linee delle maison di lusso e delle griffe low cost. Calzature grintose e di carattere, le vediamo tornare nelle linee estive in colorazioni vivaci o con motivi a stampa spesso molto originali. Scopriamo insieme le versioni da non perdere.

    Tantissimi i brand che hanno inserito scarpe Oxford dallo stile più classico nelle loro collezioni, modelli a tinta unita, bicolor, in color block o con fantasie pastello ispirati ai trend più interessanti della stagione. La collezione Primavera/Estate 2016 di scarpe Fratelli Rossetti è una delle più ricche di calzature di questo tipo, nelle versioni con base in nuances sorbetto come il rosa e il lilla con motivi floreali lungo la tomaia, e nelle vesti più classiche con base bianca e puntale rosso oppure nero a contrasto, dalla suola alta.

    Forme simili popolano anche la collezione Primavera/Estate 2016 di scarpe Church’s, brand leader proprio in questo campo: spazio quest’anno a Oxford con borchie a tinta unita, a modelli in toni tenui bon ton oppure con tomaia bicolor dalla lavorazione laser cut. Alberto Guardiani rende i suoi articoli più moderni grazie a pannelli cut-out lungo la superficie e a una suola dentellata in stile carrarmato, mentre Stella McCartney realizza di certo le versioni più originali dell’anno: si tratta di Oxford con suola molto alta sul modello delle creepers, dalla tomaia a tinta unita o con motivi vichy a quadri.

    Nuances tenui per le creazioni Michael Kors e Max and Co, modelli bon ton in sfumature di rosa cipria a cui è impossibile resistere. Vivienne Westwood inserisce tra i suoi nuovi arrivi Oxford molto eccentriche, con fantasie tropical, floreali e multicolor lungo una tomaia in pelle o in canvas. Lavorazione laser-cut per le versioni Tosca Blu, Manas e Ras, mentre Cult punta su stringate in pellami laminati dalle strutture più robuste.

    Chanel premia Oxford in materiali combinati con punta squadrata, mentre Clarks preferisce modelli in pelle opaca con pannelli laminati a contrasto. Punte strette e allungate per Baldinini, Giorgio Armani e Camper. Date uno sguardo alle scarpe Oxford da donna che abbiamo selezionato nella nostra fotogallery, quali sono quelle perfette per voi dalle collezioni Primavera/Estate 2016?