Scarpe Phillip Lim, le originali novità della collezione Primavera/Estate 2012 [FOTO]

da , il

    Phillip Lim presenta la sua particolare collezione di calzature dedicata alla stagione primavera estate 2012, una linea che valorizza accenti classici senza rinunciare a tocchi di pazzia, come lo stesso stilista ricorda nella nota sul suo sito ufficiale. Lo shoe designer tailandese ha investito su forme molto particolari nella sua ultima collezione, valorizzando tagli e accostamenti cromatici d’impatto e ottenendo così risultati di carattere, ma anche molto originali. Diamo loro uno sguardo nel dettaglio.

    Scarpe Phillip Lim P/E 2012: le pumps

    La linea di pumps Phillip Lim è tutta incentrata su un modello in particolare quest’anno: si chiama Cody ed è una via di mezzo molto particolare tra la forma del sandalo e quella della mary jane, contaminate con elementi delle forme D’Orsay scollate sui lati. Nel caso delle Cody di Phillip Lim, queste sono proposte con tomaia asimmetrica che copre un lato della pianta e scopre totalmente l’altro, hanno punta open-toe e cinturino regolabile alla caviglia collegato alla copertura del tallone molto alta.

    Il modello è proposto in diversi colori e materiali: dalla pelle beige “nude”, alle versioni metallizzate più moderne, passando per le immancabili stampe rettile pensate però in colori tenui e pastello come il bianco e il turchese. Il prezzo di questi gioiellini sul sito ufficiale è di ben 625 dollari.

    Scarpe Phillip Lim P/E 2012: i sandali

    La linea di sandali Phillip Lim premia in particolare forme aperte che mettono in bella mostra il piede. Così accanto alle più eccentriche Cody, compaiono modelli di sandali open-toe con listino sulla punta collegato a un t-bar centrale che aggiunge alle scarpe un tocco più bon ton, al quale si somma anche l’effetto del cinturino alla caviglia collegato alla suola per mezzo di listini laterali in pelle. Sul sito ufficiale il modello è proposto in bicolor beige e nero o nella versione metallizzata più audace.

    Scarpe Phillip Lim P/E 2012: i modelli flat

    Nella collezione di sandali flat Phillip Lim troverete il particolare modello Domina, un sandalo basso con listino largo sulla punta open-toe e cinturino alla caviglia altrettanto largo. È declinato nelle versioni con stampa rettile colorata o metallizzata, mentre altro modello particolare è quello delle stringate. Phillip Lim completa infatti la sua collezione con scarpe stringate dotate di bassa zeppa, pensate con stampa rettile cangiate, ma anche nelle versioni più classiche in pelle che però alternano il bianco per la suola e il nero per la tomaia e viceversa.

    Una collezione originale e di carattere quella di Phillip Lim, voi non siete d’accordo?