Scarpe Prada, la collezione Pre-Fall 2012/2013 in anteprima [FOTO]

da , il

    Prada ci dà un assaggio della sua collezione invernale attraverso le immagini della pre-fall 2012/2013, collezione che a quanto pare riserverà un posto importate ai tacchi alti e punterà a rivalutare forme un po’ messe da parte, come quella del sabot. Grande protagonista, come ci si aspetterebbe, torna il suede, adattato a modelli di pumps, sandali e mary jane e persino slippers molto belle. Modelli caratteristici che stanno già segnando le collezioni estive con la loro originalità saranno quelli delle pumps cap-toe con punta metallizzata a contrasto con la tomaia. Diamo uno sguardo alla collezione nel dettaglio.

    Scarpe Prada, collezione pre-fall 2012/2013: sandali e sabot

    prada pre fall 2012 2013 sabot bicolor

    Come vi dicevo, tra i modelli rivisitati da Prada in occasione delle stagione invernale, ci sono i sandali sabot, scarpe dalla punta peep-toe che la maison pensa con altissimi tacchi stiletto rivestiti in suede come il resto delle tomaia, alti ben 12 cm e bilanciati da plateau esterno di 2.5 cm. Il modello è declinato soprattutto in colori scuri e lo trovate su saksfifithavenue.com al prezzo di 630 euro.

    prada pre fall 12 13 ankle

    Favolosi i sandali con punta peep-toe e listini intrecciati sul collo del piede con effetto cris cros, sandali con tacco di 12 cm e plateau esterno in suede bordeaux o grigio, completati da zip posteriore (700 euro), mentre più simili ad ankle boot sono i sandali con fascia sulla punta e sul collo del piede in suede blu, dal tacco che arriva ai 13 cm di altezza!

    Scarpe Prada, collezione pre-fall 2012/2013: dècolletès e mary jane

    prada pre fall 12 13 pumps fibbia

    Nella collezione invernale di Prada tornano le dècolletès a punta stretta, grandi protagoniste già della stagione estiva, ma altro modello valorizzato è quello delle pumps a punta arrotondata con tacco 12 e plateau esterno. Le versioni più eccentriche sono quelle in vernice proposte con fantasie come quella maculata o nella variante bordeaux sfumata (a 600 euro circa), mentre più particolari ma improntati a un mood retrò sono i modelli con punta squadrata e fibbia metallica. Sono realizzati in suede e declinati in diversi colori, proposti anche in versione mary jane con cinturino intorno al collo del piede e fiocco sulla punta (700 euro).

    Scarpe Prada, collezione pre-fall 2012/2013: le cap toe

    prada pre fall 12 13 pumps mary jane

    Must have dell’estate 2012 e a quanto pare anche dell’inverno, è quello delle scarpe con punta cap-toe, modelli pensati sempre con stiletti molto alti e plateau esterni nella maggior parte dei casi, la cui caratteristica è una punta metallizzata in bella vita a completare la forma. La troviamo sfruttata per mary jane, dècolletès e slipper, scarpe eccentriche e come sempre molto glamour.

    Vi piace l’anteprima invernale di Prada?