Scarpe Prada: le foto delle Creeper per la P/E 2011

da , il

    Ecco l’ultima proposta per la primavera/estate 2011 di Prada: le Creeper. Abbiamo parlato a lungo della collezione di Prada per la bella stagione e ormai molti di voi sapranno che rispetta in tutto e per tutto i dettami della moda del momento: i colori vivaci, caldi, freddi, accostati nella fantasia del color block tra le altre, le zeppe altissime, applicate sia ai modelli più romantici come le Mary Jane, sia a scarpe più casual come nel caso delle Creeper, per non dimenticare poi l’uso delle fantasie geometriche, righe e quadretti in primis. Le Creeper sono sullo stesso livello di originalità, la novità è che a differenza degli altri modelli, queste scarpe hanno una lunga tradizione alle spalle. Vediamo insieme.

    Sono davvero tante le proposte di Prada per questa primavera/estate 2011, proposte terribilmente giovanili e originali che vedono primeggiare il modello della Mary Jane come vi dicevo, ma non solo: sulla stessa linea si muove anche la realizzazione delle ballerine, coloratissime e caratterizzate dai motivi geometrici come gli altri modelli.

    Nel caso delle Creeper, dominate da questa zeppa vistosa, parliamo di un modello le cui origini risalgono addirittura alla seconda guerra mondiale: si tratterebbe infatti di scarpe nate per esigenze militari proprio grazie alla resistenza della suola cui Prada ha reso onore e ha dato sicuramente “spazio”, per usare un eufemismo.

    Sulla strada del successo di questo modello troviamo nomi famosi tra cui quello della stilista Vivienne Westwood che reinterpretò questa scarpa negli anni ’70, ma quello che conta è che ancora una volta un classico che si pensava tramontato, torna a farsi largo reimponendosi sulla scena della moda, proposto in colori e accostamenti cromatici sicuramente moderni.

    Vi piace?