Scarpe Sergio Rossi, collezione Autunno/Inverno 2012-13: tacchi alti e borchie [FOTO]

da , il

    Francesco Russo presenta la nuova collezione targata Sergio Rossi di calzature per la prossima stagione autunno inverno 2012-2013 e sembra proprio che questa volta a guidare l’estro creativo dello shoe designer sia stata la voglia di stupire con forme e inserti di carattere. Borchie e nastri in pelle caratterizzano diversi modelli della nuova linea invernale Sergio Rossi, elementi molto ricorrenti nelle recenti linee dedicate alla prossima stagione, ma non sono le uniche novità della collezione della griffe italiana. Diamo uno sguardo alla proposta Sergio Rossi nel dettaglio.

    In questa estate Sergio Rossi ci ha già presentato diverse linee interne alla sua collezione primavera estate 2012 e le ispirazioni che hanno segnato ciascuna di esse sono davvero tante. Ma se pensavate che Francesco Russo si fosse fermato a riposare sugli allori, vi siete sbagliate: la nuova collezione autunno inverno 2012-2013 si prepara a conquistare sempre più addicted, cosa che già l’anteprima pre-invernale ci aveva fatto intuire.

    Tornano le pumps, dècolletès proposte sia a punta stretta e più spesso impreziosite da stampe rettile rigorosamente in colori pastello, sia a punta tonda dall’allure più bon ton e romantico, e tutte ovviamente realizzate su tacchi stiletto dai 10 ai 12 cm di altezza.

    Modelli dal mood retrò sono ispirati alla forma dei mocassini e pensati in suede sempre in toni accesi come il rosso, nonché completati dalle classiche nappine annodate a formare dei fiocchetti. I sandali ripropongono forme che abbiamo già visto valorizzate dalla griffe, aggiungendo inserti gioiello, tacchi altissimi e plateau esterni molto evidenti.

    Ma a dominare la collezione è un mood rock glam con accenni fetish decisamente di carattere. Come potrete vedere meglio nella nostra fotogallery, ci sono pumps a punta stretta con stiletto rivestito in pelle nera, che sviluppano una tomaia formata da listini intrecciati in grado di risalire il polaccio fino al ginocchio.

    Elementi simili tornano anche per ankle boot e stivaletti, pensati sempre in pelle nera, con stringhe sulla linguetta anteriore e originale slingback dietro il tallone, mentre tra le dècolletès si fanno notare modelli in pelle con stampa rettile sulla punta stretta e tallone alto impreziosito da bande in pelle, nastri e borchie, borchie che tornano anche su pumps completamente rivestite.

    L’animalier domina la linea di ankle boot e stivali, alcuni dei quali pensati in cavallino e completati da bande in pelle nera con borchie anche lungo il tacco, altri interamente realizzati con stampe maculate, mentre parti in pelle di pitone rivestono i ben più eccentrici stivali overknees. Una collezione unica e audace, non siete d’accordo?