Scarpe sposa: come trovare modelli economici e belli

da , il

    scarpe sposa economiche

    Qualche giorno fa la nostra Paoletta parlando di scarpe da sposa ha posto a tutte voi un importante interrogativo relativo a come fare per trovare modelli belli ed economici per aiutare un’amica in cerca delle calzature da indossare nel giorno più importante della vita. Come molte di voi sapranno il mondo dei matrimoni mi tocca molto da vicino dato che sono una Wedding Planner ed in tal senso ho pensato di offrirvi alcuni consigli da esperta per permettervi di destreggiarvi al meglio tra le innumerevoli soluzioni di scarpe da sposa.

    L’interrogativo posto dalla nostra Paoletta per scoprire se esistono modelli economici di scarpe da sposa non è cosa da poco. Molto spesso, infatti, tutto quello che riguarda il matrimonio è interessato da un aumento di prezzi davvero spaventoso. Ogni giorno come Wedding Planner mi trovo a consigliare le spose che si affidano a me per trovare le soluzioni più interessanti ai prezzi migliori e la stessa cosa vale anche per le scarpe.

    Eccovi, dunque, alcuni trucchetti per trovare le vostre scarpe da sogno a prezzi accessibili. Ricordate che la cosa più importante non è la marca o il modello scelto ma la comodità delle scarpe che dovranno accompagnarvi per l’intera giornata nel momento più importante della vostra vita e che per nulla al mondo vorremo vedere rovinato da un fastidiosissimo mal di piedi.

    Uno dei principali metodi per risparmiare, fondamentalmente, è quello di non cercare scarpe da sposa ma semplicemente andare alla ricerca di un paio di scarpe bianche o avorio. Molto spesso ci si rivolge a negozi specializzati o allo stesso atelier in cui si è scelto di acquistare l’abito e nella maggior parte dei casi si trovano modelli semplicissimi a prezzi davvero esorbitanti. Complice la bella stagione in questi giorni state certe che non sarà affatto difficile trovare nei tradizionali negozi di calzature scarpe bianche che possano fare al caso vostro. L’unica accortezza è di portare sempre con sé un pezzo della stoffa del vostro vestito per vedere se il modello scelto si abbina al colore dell’abito da sposa.

    Altra soluzione è di puntare sull’effetto sorpresa stupendo tutti con un tocco di colore. Se avete organizzato un matrimonio a tema legato ad un particolare colore potrete scegliere di indossare un modello di scarpe della nuance principale delle vostre nozze aggiungendo un tocco di stile particolarissimo ed inatteso e non troppo evidente. Le spose meno eccentriche potranno comunque concedersi un bel modello di scarpe nude che tolgono dall’impiccio del classico paio di scarpe bianche ma cromaticamente si comportano come queste in accostamento all’abito. In entrambi casi avrete in la possibilità di riutilizzare le scarpe anche dopo le nozze, cosa non sempre possibile con le calzature bianche

    Infine, uno dei metodi più gettonati, come suggerito anche da alcune di voi, è quello di farsi realizzare un modello di scarpe su misura concedendosi la possibilità non solo di risparmiare ma anche di usufruire del lusso di avere un paio di scarpe disegnate per offrire il massimo confort ai piedi e soddisfare le proprie esigenze estetiche. In questo modo sarà possibile avere un paio si scarpe assolutamente uniche con cifre davvero abbordabili che si aggirano attorno ai 100 euro.

    Buona caccia, dunque, alla scarpa perfetta per le vostre nozze. Ricordate sempre che l’estetica è sicuramente importante, soprattutto per noi shoes addict, ma in un giorno come quello del matrimonio il requisito principale è la comodità!

    Un ultimo consiglio: al ricevimento portate con voi un paio di scarpe di ricambio, magari basse e comode ma sempre carine e glamour, da utilizzare in caso d’emergenza ma anche da sfoggiare con ironia a fine serata. Vi assicuro che mi ringrazierete del consiglio, parola di Wedding Planner!