Scarpe Stella McCartney, la collezione primavera estate 2012 punta sull’ecofriendly [FOTO]

da , il

    Stella McCartney ci propone la sua collezione primavera estate 2012 di scarpe, una collezione che torna a premiare le stampe rettile, grandi protagoniste di questa stagione, e le adatta soprattutto a materiali ecosostenibili, all’ecopelle soprattutto. Stella McCartney si sta impegnando sempre di più in questo campo, la sua ultima collezione di scarpe per la prossima stagione autunno inverno 2012-2013 che ha sfilato insieme alla collezione di abbigliamento alla Paris Fashion Week ha previsto soprattutto modelli in ecopelle e gomma, una novità niente male se ci pensate bene! Vediamo insieme i modelli più belli della collezione primavera estate 2012.

    Scarpe Stella McCartney, collezione P/E 2012: i sandali

    La collezione di sandali Stella McCartney ci propone come sempre modelli molto chic e sofisticati. Quello nella foto in alto è un bellissimo sandalo in ecopelle con tacco stiletto alto 10 cm, quindi niente di impossibile rispetto alla moda dei tacchi altissimi che domina le nuove collezioni. Ha punta open-toe e listini che si intrecciano sul collo del piede, un cinturino alla caviglia dà al modello un’aria più ricercata e il suo prezzo su mytheresa.com è di 485 euro. Bellissimo, vero?

    Scarpe Stella McCartney, collezione P/E 2012: le pumps

    Nel campo delle dècolletès e delle pumps, come vi dicevo, Stella McCartney ha privilegiato le stampe rettile quest’anno, e molte altre linee di stilisti di alto livello hanno seguito la stessa scia. I modelli nelle foto della gallery sono soprattutto dècolletès, tra le quali spicca la variante con stampa pitone arancio e punta tonda (380 euro), e la dècolletès peep-toe in pitone grigio con sfumature rosa shocking che è davvero una chicca (470 euro). All’inizio dell’articolo poi trovate le bellissime mary jane con effetto vernice per la punta e tacco di soli 7 cm (430 euro).

    Scarpe Stella McCartney, collezione P/E 2012: le zeppe

    Non potevano certo mancare le zeppe nella collezione di scarpe Stella McCartney per la bella stagione, anche perché messi da parte i sandali, parliamo del modello di punta di ogni linea estiva. Il modello proposto dalla stilista inglese sfrutta il sughero, materiale molto usato di recente per le zeppe e persino per le tomaie delle calzature più eccentriche. È completato da listini in ecopelle con effetto vernice in arancio, chiusi da fibbie argentate sulla punta open toe e intorno alla caviglia. Il prezzo è 325 euro.

    Scarpe Stella McCartney, collezione P/E 2012: i sandali flat

    Molto belli anche i sandali con tacco basso dalla collezione estiva, che alla fine ci ripropongono le stesse forme glamour sulle quali sono improntati i modelli con tacco alto, per cui ci consentono di essere chic e ricercate anche senza dover soffrire sugli stiletti alti, no? Quelli che vedete nell’immagine sono sandali open toe con stampa rettile sulla fascia e listini in vernice intorno alla caviglia. Costano 355 euro.

    Cosa ve ne pare della collezione ecofriendly di Stella McCartney?