Scarpe The Saddler: i primi trent’anni della donna grintosa

da , il

    La collezione The Saddler è nata negli anni Settanta per calzare la donna giovane e sportiva. E, a distanza di trent’anni, è rimasta la mission di questa azienda made in Italy del bolognese. Qualche esempio? La passata collezione primavera/estate 2008, aveva previsto bellissimi sandali sportivi ma très chic. Da giorno, d’accordo, ma curati nei minimi particolari, compreso il tacco e il platform in legno color miele.

    Per questo inverno 2009, invece, bellissimi stivali classici in nappa nera con suola in cuoio. Con il tacco., affusolati fino al ginocchio, fasciano piede e polpaccio vestendo perfettamente e mantenendo le gambe al caldo. L’ideale, per chi vuole sfoggiare i vestitini anche alle basse temperature.

    Per chi non vuole assolutamente passare inosservata, invece, ecco la linea tigrata. Pelle marrone e inserti in pellicciotto per gli stivali in stile texano e le decolleté a punta. Sportive, sicuramente, ma anche molto femminili. Per chi vuole osare, graziosissime anche le decolleté rosse, con punta leggermente stondata e stiletto basso. Un vezzo che fa tendenza.