Scelta eco: la banana per lucidare le scarpe

da , il

    Se siete delle ecologiste e cercate un metodo non invasivo per lucidare le scarpe prima di metterle via in vista della stagione estiva, allora prendete una banana. Ora mangiatela e con la buccia lucidate le vostre belle scarpine.

    La cura per l’ambiente non è mai troppa. Sempre più spesso ci dimentichiamo di difenderlo e proteggerlo. Anche noi shoes addicted non siamo sempre cosi attente. E allora, ecco un piccolo accorgimento utile. Lucidare le scarpe con una buccia di banana.

    Anzichè usare prodotti chimici, per una volta prendiamo quello che la natura ci offre. Otterremo scarpe lucide e non avremo deturpato nulla. Purtroppo, infatti, per quanto facciano sembrare le nostre scarpe perfette, i normali lucidi in commercio sono tossici ma soprattutto andrebbero smaltiti come materiali pericolosi perchè nella maggior parte dei casi contengono nafta e trementina.

    Tutto questo non accade, ovviamente, se utilizziamo una semplice banana. La sua grande forza risiede nella buccia che contiene oli e potassio che non solo faranno brillare le vostre scarpe, ma contribuiscono a preservarle da usura e agenti atmosferici. Approfittatene quando avete voglia di uno spuntino. Mangiate la banana e poi strofinate la superficie della scarpa con l’interno della buccia. A questo punto passate la scarpa con un panno di camoscio morbido (tipo pelle di daino, per esempio) e il gioco è fatto.

    Non dimenticate di buttare quel che rimane della buccia nell’apposito secchio per l’umido!