Sergio Rossi e i suoi modelli “trompe l’oeil”, stivali o sandali?

da , il

    Sempre originalissimi questi stilisti di alta moda, Sergio Rossi di certo è uno di quelli che reinventano le loro linee costantemente proponendo modelli, forme e scelte cromatiche ogni volta più interessanti! Per completare la sua collezione autunno inverno 2011-2012, Francesco Russo ha pensato quest’anno a qualcosa di totalmente nuovo, a voi quelli nella foto sembrano solo sandali, vero? Beh, ovviamente non è così, scopriamo insieme il loro segreto!

    Una della caratteristiche più belle delle costosissime linee di alta moda è proprio la capacità di pensare modelli eccentrici e stravaganti e renderli così terribilmente glamour, di lanciare mode alle volte anche assurde, ma l’importante è che se ne parli, no? Volete un esempio? La linea Tiger Butterly di Sergio Rossi, originalissima eppure sono sicura che non tutte noi avremmo il coraggio di scegliere un modello della linea, anche se esteticamente sono adorabili!

    Eccovi quindi un’altra trovata della maison Sergio Rossi, non sandali e non stivali… chissà se esiste un nome per questo modello composito! Nel sito ufficiale vengono definiti “stivali”, ma io avrei qualche dubbio!

    Sono realizzati in suede nera che risale tutta la gamba come un leggings, ma la parte più interessante è il “trompe l’oeil” che significa “ingannare l’occhio” e che è rappresentato dalla forma di sandali in suede bianca nella parte inferiore con tacco alto 10,5 cm.

    Vi sfido a trovare un modello più originale di questo! Li trovate sul sito di Sergio Rossi al prezzo di 1465 euro, gioiellini costosi ma decisamente unici!