Sfilate Milano: la collezione primavera-estate 2011 di D&G

da , il

    Siamo stressati, questo è innegabile. E quando arriva l’estate il primo grande desiderio insito in ognuno di noi è legato al relax più assoluto. Magari prendendosi cura del giardino oppure godendosi dei momenti di sana spensieratezza. Perché vi racconto questo? Perché è quanto mi viene in mente guardano le immagini della collezione primavera-estate 2011 di D&G. Uno stile decisamente colorato e eccentrico ma anche molto bucolico e floreale. Tre le caratteristiche principali: zeppe vertiginose, colori sgargianti, fiori in tessuto alla caviglia. Elementi che uniti danno vita alle scarpe che vedete nelle immagini della galleria e che fanno venire una gran voglia di estate.

    D&G non pensa alle serate glamour dell’estate. Almeno non a quelle che “impongono” abiti lunghi, magari neri, e tacchi a spillo vertiginosi. Il duo di designer amatissimo nel mondo intero, per la primavera-estate 2011 ha preferito puntare sull’aspetto bucolico che regna nell’animo di ogni donna. Il risultato è una collezione fresca, colorata e molto green.

    Le caratteristiche che abbiamo menzionato riguardano i capi di abbigliamento ma anche gli accessori e naturalmente le scarpe. Tra le creazioni di punta delle splendide zeppe altissime realizzate in corda intrecciata e dotate di fiore in tessuto alla caviglia. Deliziose anche quelle realizzate in vernice cosi come gli stivali che sembrano quelli in gomma per fare giardinaggio con bordo in maglia.

    I colori della collezione? Via libera al lilla, al verde, all’azzurro, al giallo e al rosso. Tonalità brillanti e vivaci. Perfetti per andar nel prato!