Sfilate Milano: la collezione primavera-estate 2011 di Dsquared2

da , il

    Normalità assoluta. Sulla passerella di DSquared2 a Milano hanno sfilato piccolo lolite vestite di abiti semplici e con dettagli altrettanto “normali”. Dean e Dan, i fratelli canadesi che si celano dietro il noto brand, hanno deciso di mandare un messaggio ben chiaro alle donne: belle si ma non necessariamente top model. E cosi via libera a capi di abbigliamento e accessori che noi tutte possiamo indossare. La collezione primavera-estate 2011 del brand è composta da elementi semplici che allo stesso tempo esaltano la femminilità di una donna.

    Femminile ma molto semplice. La donna di Dsquared2 per la prossima primavera-estate 2011 ama farsi notare ma ama farlo con garbo. E cosi in passerella si sono viste sfilare modelle carine ma non top e capi di abbigliamento che rasentano la normalità. Una collezione che personalmente ho trovato deliziosa. Anche e soprattutto nelle scarpe.

    Scarpe che raccontano i due estremi di una donna: stringate stile uomo da un lato e sandali con tacchi alti dall’altro. Entrambi i modelli sanno come rendere sensuale una donna. I primi vengono proposti in total black o nelle tonalità moda del marrone. I sandali, invece, hanno diverse interpretazioni: arancio, nero e marrone i colori. Il tacco è alto e quadrato con alcuni modelli infradito. Per le serate importanti anche un paio di sandali gioiello da indossare con abito da sera. Grande eleganza.

    Nella fotogallery vi proponiamo alcuni modelli della collezione…fateci sapere che ne pensate.